Sei in: Home » Articoli

In una scheda Adnkronos ecco come la Cassazione vede il gentil sesso

In una scheda della nota agenzia di stampa Adnkronos sono state esaminate una serie di decisioni della suprema corte che sentenza dopo sentenza, hanno fissato sempre piu' paletti volti al rispetto del gentil sesso. Come spiega la nota d'agenzia oggi "si rischia una condanna per ingiuria se si enfatizzano troppo i difetti delle donne". E' quanto accaduto in Puglia quando una donna si vista apostrofare con le parole 'faccia da cavallo'. Il caso finito nelle aule di giustizia quell'offessa ha portato alla condanna per ingiuria oltre a un risarcimento di 600 euro. Ma non basta.
E' di questi giorni una decisione della Cassazione che "ha condannato per diffamazione un cronista e un sindacalista colpevoli di avere discriminato una direttrice di carcere in quanto donna". La donna stata anche risarcita dei danni per quella discriminazione. La Cassazione infine ha detto la sua anche in caserma vietando battute pesanti nei confronti del gentil sesso. Non importa che i fatti si sono verificati in ambiente militare nei confronti delle donne ci vuole sempre un occhio di riguardo.
(14/03/2010 - Notiziario)
Le pi lette:
» Processo civile: l'opposizione agli atti esecutivi
» Il ricorso per Cassazione - Guida legale e fac-simile
» Blue Whale Challenge: il gioco che uccide. Ecco i consigli della polizia
» Divorzio: in arrivo gli accordi prematrimoniali
» Le cose che il fisco non ti pu pignorare
In evidenza oggi
Affido condiviso: i figli restano nella casa familiare, saranno i genitori ad alternarsiAffido condiviso: i figli restano nella casa familiare, saranno i genitori ad alternarsi
Blue Whale Challenge: il gioco che uccide. Ecco i consigli della poliziaBlue Whale Challenge: il gioco che uccide. Ecco i consigli della polizia
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF