Sei in: Home » Articoli

Congresso Nazionale dell'AMI: 'Giornate Nazionali per la Prevenzione delle Violenze in Famiglia e sui Minori'

Il Congresso Nazionale dell'AMI - Associazione Matrimonialisti Italiani dal titolo "Giornate Nazionali per la Prevenzione delle Violenze in Famiglia e sui Minori" e' un evento nazionale multidisciplinare ideale a quanti intendono formarsi nella materia familiare e/o minorile. Il congresso consentirà l'acquisizione di 16 crediti formativi (evento accreditato dall'ordine degli avvocati di Roma). L'incontro sarà seguito da tutti i mass media nazionali e l'accesso sarà libero per gli uditori che non vorranno acquisire crediti e che non intendono ricevere documentazioni o atti del Congresso.
Tratterà argomenti come le violenze in famiglia, i metodi di indagine per la prevenzione e repressione della pedofilia, come si previene e gestisce il conflitto intrafamiliare, i gravi conflitti nella fase patologica del matrimonio e relativa tutela dell'infanzia, convenzione di Lanzarote, traumi psicologici degli abusi e dei falsi abusi, aspetti criminologi del pedofilo, lotta contro la cultura della pedofilia, le indagini difensive nei reati a sfondo sessuale ed altro ancora.

Il congresso si terrà il 29 e 30 gennaio 2010 al Teatro Sala Umberto - Via Della Mercede, 50 di Roma.

Le iscrizioni saranno possibili entro e non oltre il 27 gennaio 2010, salvo che il numero massimo di partecipanti (max. 250) non sarà stato raggiunto prima del suddetto termine.

E' possibile scaricare il programma del Congresso e la relativa scheda di iscrizione direttamente dalla pagina ufficiale:
» http://www.ami-avvocati.it/violenza-famiglia-minori-avvocati.asp

Per informazioni:
Associazione Matrimonialisti Italiani
Piazza del Risorgimento, 36 - 00192 - Roma
Tel. e Fax: 06 39754968
info@ami-avvocati.it

Scarica la locandina (pdf circa 2 Mb)
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(13/01/2010 - Avv. Gian Ettore Gassani)
Le più lette:
» Eredità: 10 cose da sapere per una consapevole pianificazione successoria
» Risarcisce il cliente l'avvocato che dimentica di iscrivere la causa e mente sul punto
» Tradimento: quello "programmato" diventa di moda tra i mariti
» Mobbing e risarcimento danni: come dimostrare di aver subito una persecuzione
» Avvocato censurato se non assolve l'obbligo della formazione
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF