Sei in: Home » Articoli

Ammortizzatori, incentivi e riforma fiscale in arrivo per il 2010

In agenda per il 2010, tra i punti all'ordine del giorno del Governo, ci sono riforma del fisco e ammortizzatori sociali. L'obiettivo dichiarato è quello di sostenere i consumi e gestire la crisi dell'occupazione. In relazione agli incentivi al consumo si ipotizzano contributi per l'auto e ammortizzatori sociali. Ma si parla anche di una riforma fiscale strutturale. Secondo il ministro dell'economia non ci saranno "rattoppi" e quindi niente interventi spot su irpef e irap. Si pensa piuttosto a trovare le risorse necessarie per operare un taglio organico delle tasse senza produrre ulteriore deficit. Il primo passo dovrebbe essere un alleggerimento della pressione fiscale entro la meta' del 2010 a cominciare dalle famiglie con figli.
Vai all'approfondimento: le priorità per 2010
Vai all'approfondimento: le priorità per 2010
(04/01/2010 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Trattamento fine rapporto: il calcolarlo online e il calcolo manuale
» Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
» Avvocati di strada: è boom di richieste per i legali gratuiti
» Appalto: la garanzia per vizi e difformità dell'opera
» Avvocati: oggi la manifestazione nazionale a Roma contro la Cassa Forense
In evidenza oggi
Contratti luce: se il consenso del cliente è "estorto" si torna al vecchio fornitoreContratti luce: se il consenso del cliente è "estorto" si torna al vecchio fornitore
Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causaStrisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF