Sei in: Home » Articoli

Unione Nazionale Consumatori: class action può diventare opportunità contro scorrettezze del mercato

Il Segretario generale dell'Unione Nazionale Consumatori, Massimiliano Dona, in relazione all'entrata in vigore della class-action ha dichiarato che "si tratta di una straordinaria opportunità che l'ordinamento mette a disposizione dei consumatori troppo spesso offesi dalle scorrettezze del mercato, ma andrà usata con moderazione". Dal primo gennaio, spiega Donà, "la class-action all'italiana può essere messa alla prova ed in molti faranno una insensata corsa alle cancellerie dei tribunali per sbandierare questa o quella azione. A questi amanti dell'effetto annuncio si deve contrapporre un diverso modo di fare consumerismo, non barricadiero né giustizialista, ma costruttivo e giusto.
E' per questo che le organizzazioni dei consumatori davvero interessate alla concreta tutela dei cittadini dovranno essere capaci di scegliere azioni accessibili e realizzabili in tempi brevi, per dare all'opinione pubblica la prova della concreta utilità delle azioni di classe disciplinate dall'art. 140-bis del Codice del consumo”. Donà conclude il suo intervento confidando nel senso di responsabilità di imprese, rappresentanti dei consumatori, magistrati e mezzi di informazione affinchè la class action diventi un'occasione per un "confronto maturo e serio nella prospettiva di riequilibrare la debolezza dei cittadini, troppo spesso tradito dallo strapotere del mondo imprenditoriale".
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(03/01/2010 - Notiziario)
Le più lette:
» Telefonia: Vodafone e 3 dovranno rimborsare i clienti
» Avvocati: sanzioni fino a 30mila euro per chi non identifica i clienti
» Tribunale di Milano: i redditi in nero del marito non contano ai fini dell'assegno alla ex
» Avvocati: redditi sempre più bassi, è allarme
» Canone Rai: chi non vuole pagare nel 2017 deve dichiararlo entro dicembre
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF