Sei in: Home » Articoli

Consumatori: occorre detassare redditi fissi, aprire ai saldi e bloccare le tariffe

Adusbef e Federconsumatori hanno denunciato la necessita' di aprire ai saldi, detassare i redditi fissi e bloccare le tariffe. "Purtroppo, come avevamo previsto la realta' ha dato ragione alle previsioni che avevamo fatto in relazione alle vendite natalizie" dichiarano le associazioni. I due presidenti delle associazioni spiegano che "Da un primo consuntivo, naturalmente ancora provvisorio le vendite sono state ancora piu' negative di quel -23% paventato confermando per altro, sempre come previsto, un buon andamento di vendita per il settore librario. Tutto cio' naturalmente a seguito della testardaggine di non intervenire, per agevolare i consumi su due versanti.
Uno sul lato della detassazione, delle famiglie a reddito fisso e l'altro anticipando cosi' come a New York e a Londra le vendite in saldo". Le due associazioni invitano pertanto, per stimolare la domanda, a fare "decreti immediati per iniziare i saldi gia' nei prossimi giorni senza attendere le date preventivate di gennaio". Il Governo, affermano infine le associazioni, "anziche' aiutare i 'patron aereoportuali' e immettere forti ostacoli all'accesso alla giustizia attraverso l'obbligo di nuovi 'contributi unificati' nei contenziosi legali definiti nella Finanziaria, veda di attuare finalmente un processo di detassazione per almeno 1200 euro annui alle famiglie a reddito fisso". Secondo Adusbef e Federconsumatori si dovrebbe ricorrere anche al blocco delle tariffe previsto dal decreto milleproroghe.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(28/12/2009 - Roberto Cataldi)
Le pił lette:
» Ereditą: 10 cose da sapere per una consapevole pianificazione successoria
» Risarcisce il cliente l'avvocato che dimentica di iscrivere la causa e mente sul punto
» Tradimento: quello "programmato" diventa di moda tra i mariti
» Mobbing e risarcimento danni: come dimostrare di aver subito una persecuzione
» Avvocato censurato se non assolve l'obbligo della formazione
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF