Sei in: Home » Articoli

Istat: 65% il tasso di occupazione di immigrati nel secondo trimestre 2008

Il tasso di occupazione degli stranieri rilevato dall'Istat con riferimento al secondo trimestre 2008 è pari al 65,9% mentre quello degli gli italiani per acquisizione è sceso al 52,9%. La popolazione di riferimento (tra i 15 e i 74 anni) esaminata dall'istat è di 2.678.000 unita' per gli stranieri e di 311.000 unita' per i naturalizzati. Il tasso di disoccupazione è più alto per i naturalizzati: circa un punto percentuale in più rispetto agli stranieri (9,7% e 8,8%) Secondo le rilevazioni Istat, l'attività dei naturalizzati è prevalentemente orientata nel terziario.
Lavorano in prevalenza nell'istruzione e nella sanità. Significativa anche la quota di lavoro autonomo. E per trovare lavoro il 70% ricorre all'intermediazione informale: a quanto pare contano di più le segnalazioni di amici e parenti rispetto ai centri per l'impiego e alle agenzie per il lavoro.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(22/12/2009 - Notiziario)
Le più lette:
» Infortuni: arriva il reato di omicidio sul lavoro
» Due multe da 286 euro e salvi la patente
» Bollo auto: se non paghi entro 3 anni radiazione sicura
» Avvocato e notaio: ecco le professioni più noiose
» Al via gli sportelli per fare ricorso senza avvocati
In evidenza oggi.
Tirocini giudiziari: al via le borse di studio da 400 euro. Domande entro il 26 marzo
Al via gli sportelli per fare ricorso senza avvocati
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF