Sei in: Home » Articoli

Circolare su procedura emersione colf e badanti: possibilità di regolarizzazione pagamento fino al 31 dicembre

Il Ministero del Welfare rende noto che con la circolare del primo dicembre n. 7602, il Ministero dell'Interno fornisce le indicazioni sulla procedura di emersione dal lavoro irregolare di colf e badanti in base alla legge n.102 del 2009 (art.1-ter, Dichiarazione di attività di assistenza e di sostegno alle famiglie). Secondo quanto si apprende dal provvedimento ministeriale, i datori di lavoro che hanno regolarmente effettuato il pagamento di 500 euro entro la data del 30 settembre 2009 con il modello F24 che però non risulta nel sistema informatico, avranno la possibilità di completare la procedura entro il 31 dicembre 2009. Alcuni datori di lavoro hanno infatti segnalato al Ministero dell'Interno che non risulterebbero nel sistema informatico i pagamenti regolarmente effettuati.
Il Dipartimento per le libertà civili e l'immigrazione del Ministero dell'Interno è disponibile per chiarimenti e informazioni sia all'indirizzo elettronico www.nullaostalavoro.interno.it che al numero di telefono 06 48905810.
(10/12/2009 - Luisa Foti)
Le più lette:
» Sinistri stradali: l'auto va riparata integralmente anche se il danno supera il valore di mercato
» Divorzio: l'ex va mantenuta in nome della solidarietà post-coniugale
» Case cantoniere e stazioni: in gestione gratis agli under40
» Tasso di mora usurario: conversione del mutuo oneroso in gratuito
» Aste giudiziarie: operativo il portale delle vendite pubbliche
In evidenza oggi
Cellulare alla guida: via la patente da subito e multe fino a 2.500 euro. Le novità in arrivoCellulare alla guida: via la patente da subito e multe fino a 2.500 euro. Le novità in arrivo
Sinistri stradali: l'auto va riparata integralmente anche se il danno supera il valore di mercatoSinistri stradali: l'auto va riparata integralmente anche se il danno supera il valore di mercato
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF