Sei in: Home » Articoli

Codacons: l'associazione chiede un tavolo di confronto sul nucleare

Istituire un tavolo di confronto con i cittadini: sono queste le richieste che Codacons ha espresso durante il convegno internazionale del nucleare, organizzato dalla stessa associazione. Attraverso le parole del presidente Carlo Rienzi, il Codacons ha proposto al Governo di istituire un tavolo di confronto sul nucleare “aperto ai cittadini, finalizzato a valutare tutti i progetti da realizzare sul territorio, analizzare le innovazioni in materia e garantire un peso alla posizione e alla volontà degli utenti, anche per evitare i conflitti tra istituzioni e residenti che si verificano quando si propone di realizzare centrali nucleari nel nostro paese”, come si legge da una nota diffusa dall'associazione.
L'incontro che ha coinvolto illustri esponenti del mondo della scienza, ha coinvolto anche diverse personalità del mondo politico, come il Presidente del Senato, Renato Schifani, l'On. Andrea Gibelli, e i Senatori Senatore Felice Belisario, Antonio Paravia ed Elio Lannutti. Il Codacons ha infine dichiarato che a breve verrà creato un Osservatorio scientifico sul nucleare con il compito di “studiare diffondere e appoggiare i progetti in grado di i garantire sicurezza e vantaggi a cittadini ed ambiente”.
(08/12/2009 - Luisa Foti)
Le più lette:
» Il contratto di locazione - contenuto e forma. Con fac-simile
» Affido condiviso: i figli restano nella casa familiare, saranno i genitori ad alternarsi
» Avvocati: 15mila euro dalla Cassa per avviare lo studio
» Violenza donne: arriva il braccialetto obbligatorio per gli stalker e il risarcimento statale per le vittime
» Fumare in spiaggia: multe fino a 300 euro per chi butta i mozziconi
In evidenza oggi
Vaccini: 75mila firme per la petizione contro il decretoVaccini: 75mila firme per la petizione contro il decreto
Avvocati: 15mila euro dalla Cassa per avviare lo studioAvvocati: 15mila euro dalla Cassa per avviare lo studio
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF