Sei in: Home » Articoli

Tribunale di Pescara: nullità delle clausole compromissorie statutarie

In relazione alla nullità prevista e sancita dall'art. 34 del D.lgs. n. 5 del 2003 per la clausola compromissoria contenuta negli atti costitutivi delle società che non conferisce “il potere di nomina di tutti gli arbitri a soggetto estraneo alla società”, il Tribunale di Pescara, con Sentenza del 19.10.2009, ha precisato che, la norma “concerne - secondo rubrica e testo – le sole clausole compromissorie statutarie, quelle ospitate cioè dagli atti costitutivi delle società “ e non alle clausole contenute in una convenzione parasociale “che istituisce rapporti puramente accessori ad un preesistente sodalizio e certo non costituisce una società nuova” .
In allegato è disponibile il testo della sentenza
(La redazione di Studio Legale Cataldi ringrazia per la segnalazione l'Avv. Lorenzo Donati).
Vedi allegato
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(19/11/2009 - Francesca Romanelli)
Le più lette:
» Infortuni: arriva il reato di omicidio sul lavoro
» Due multe da 286 euro e salvi la patente
» Bollo auto: se non paghi entro 3 anni radiazione sicura
» Avvocato e notaio: ecco le professioni più noiose
» Al via gli sportelli per fare ricorso senza avvocati
In evidenza oggi.
Tirocini giudiziari: al via le borse di studio da 400 euro. Domande entro il 26 marzo
Al via gli sportelli per fare ricorso senza avvocati
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF