Sei in: Home » Articoli

INPS: giornate internazionali di informazione a Potenza

Nella sala Giunta di piazza Mario Pagano, Inps e provincia di Potenza hanno presentato 'Le giornate internazionali di informazione previdenziale' (6 e 7 ottobre) che si svolgono presso la sede INPS. Chi ha lavorato all'estero ha la possibilità di incontrare i rappresentanti degli enti pensionistici di Germania e Svizzera, e conoscere così la propria situazione previdenziale e contributiva. "La provincia di Potenza - ha dichiarato il presidente Piero Lacorazza - ha sostenuto con convinzione quest'iniziativa, perche' permette all'ente di avvicinarsi alle comunita' e, soprattutto, a quei lucani che con sacrificio hanno contribuito allo sviluppo di Paesi esteri [...] L'attenzione ai migranti di una volta richiama l'amministrazione provinciale all'impegno di costruire risposte concrete per quei giovani che, non trovando sbocchi lavorativi nella propria regione, rischiano di rivivere l'esperienza dell'emigrazione.
[...] Competenze della provincia, lavoro e sicurezza sociale sono dunque i tre motivi che ci spingono a impegnarci in un progetto che potra' evolvere nel quadro di una riorganizzazione del sistema di formazione e orientamento, aprendo un nuovo terreno di relazione tra l'Inps e la provincia".
Altre informaioni su questo argomento
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(07/10/2009 - Notiziario)
Le più lette:
» Equitalia: rottamazione anche per il sovraindebitamento
» Gassani: 1 coppia su 5 in Italia separata in casa, per non finire sul lastrico
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Tasse ridotte dal giudice fino al 90%
» Terremoto: ecco dove finiscono i soldi degli sms di solidarietà
In evidenza oggi.
Avvocati: mantenimento alla ex moglie che ha lasciato la toga
Per la Cassazione se la professione è abbandonata per curare gli interessi del marito, l'assegno va corrisposto anche se il matrimonio è stato breve
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF