Sei in: Home » Articoli

Asili nido nelle pubbliche amministrazioni: presentato progetto

È stata presentata nei giorni scorsi l'iniziativa sperimentale per l'attivazione degli asili nido negli uffici pubblici. Alla conferenza stampa, tenutasi a Palazzo Chigi, erano presenti il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Carlo Giovanardi, responsabile delle politiche famigliari, il Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione, Renato Brunetta e il Ministro per la pari opportunità, Maria Rosaria Carfagna. Attualmente in Italia si registra solo l'11,4% di copertura per quanto riguarda gli asili nido sparsi nel paese con gradi sperequazioni tra regione e regione come ad esempio il 27 % dell'Emilia Romagna contro appena l'1 % della regione Calabria.
Il Progetto, che punta ad innalzare gli indici di natalità, sarà finanziato dal Dipartimento per le politiche della famiglia e vedrà la partecipazione finanziaria dei Dipartimenti per le pari opportunità e per la pubblica amministrazione e l'innovazione. Secondo quanto si legge dalla nota diffusa dal Governo, una quota dei risparmi derivanti dall'innalzamento dell'età pensionabile nel pubblico impiego sarà quindi utilizzata per la realizzazione degli asili nido. Grazie ai fondi già disponibili nel 2009, circa 25 milioni di euro (18 milioni provenienti dal Dipartimento delle politiche familiari e 7 milioni dal Dipartimento per le pari opportunità), verranno realizzate 70 nuove strutture che ospiteranno nelle pubbliche amministrazioni circa 1400 bambini. Grazie ai rimanenti fondi e con il graduale innalzamento dell'età pensionabile, si potranno finanziare fino a 80-100 mila posti in asili nido in 10 anni, come ha dichiarato in conferenza stampa il Ministro Brunetta. “L'obiettivo di questo Governo – ha dichiarato il Ministro Carfagna - è sostenere l'occupazione femminile e implementare i servizi di assistenza all'infanzia" ha detto il ministro per le Pari opportunità, Mara Carfagna, nel corso della conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa “Nido PA”.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(08/10/2009 - Luisa Foti)
Le più lette:
» Diritto all'indennità di accompagnamento e Inps: la Cassazione accoglie la domanda
» Telefonia: Vodafone e 3 dovranno rimborsare i clienti
» Tribunale di Milano: i redditi in nero del marito non contano ai fini dell'assegno alla ex
» Avvocati: sanzioni fino a 30mila euro per chi non identifica i clienti
» Il rifiuto della notifica di un atto giudiziario
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF