Sei in: Home » Articoli

Asili nido nelle pubbliche amministrazioni: presentato progetto

È stata presentata nei giorni scorsi l'iniziativa sperimentale per l'attivazione degli asili nido negli uffici pubblici. Alla conferenza stampa, tenutasi a Palazzo Chigi, erano presenti il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Carlo Giovanardi, responsabile delle politiche famigliari, il Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione, Renato Brunetta e il Ministro per la pari opportunità, Maria Rosaria Carfagna. Attualmente in Italia si registra solo l'11,4% di copertura per quanto riguarda gli asili nido sparsi nel paese con gradi sperequazioni tra regione e regione come ad esempio il 27 % dell'Emilia Romagna contro appena l'1 % della regione Calabria.
Il Progetto, che punta ad innalzare gli indici di natalità, sarà finanziato dal Dipartimento per le politiche della famiglia e vedrà la partecipazione finanziaria dei Dipartimenti per le pari opportunità e per la pubblica amministrazione e l'innovazione. Secondo quanto si legge dalla nota diffusa dal Governo, una quota dei risparmi derivanti dall'innalzamento dell'età pensionabile nel pubblico impiego sarà quindi utilizzata per la realizzazione degli asili nido. Grazie ai fondi già disponibili nel 2009, circa 25 milioni di euro (18 milioni provenienti dal Dipartimento delle politiche familiari e 7 milioni dal Dipartimento per le pari opportunità), verranno realizzate 70 nuove strutture che ospiteranno nelle pubbliche amministrazioni circa 1400 bambini. Grazie ai rimanenti fondi e con il graduale innalzamento dell'età pensionabile, si potranno finanziare fino a 80-100 mila posti in asili nido in 10 anni, come ha dichiarato in conferenza stampa il Ministro Brunetta. “L'obiettivo di questo Governo – ha dichiarato il Ministro Carfagna - è sostenere l'occupazione femminile e implementare i servizi di assistenza all'infanzia" ha detto il ministro per le Pari opportunità, Mara Carfagna, nel corso della conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa “Nido PA”.
(08/10/2009 - Luisa Foti)
Le più lette:
» La querela di falso
» Le chat su WhatsApp valgono come prova
» Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
» Scuola: anche gli avvocati in coda per fare i supplenti
» Avvocati: i termini di decadenza dei contributi alla Cassa Forense
In evidenza oggi
Multe stradali non notificate: ricorso entro 30 giorni dalla cartellaMulte stradali non notificate: ricorso entro 30 giorni dalla cartella
Unioni civili: sono famiglie a tutti gli effetti, sì alla stepchild adoptionUnioni civili: sono famiglie a tutti gli effetti, sì alla stepchild adoption
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF