Sei in: Home » Articoli

Welfare: Piano d'azione “Italia 2020” per occupabililità giovani

Secondo quanto rende noto il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali è stato presentato il 23 settembre il Piano di azione per la piena occupabilità dei giovani attraverso l'integrazione tra apprendimento e lavoro. Alla presentazione, tenutasi a Palazzo Chigi, erano presenti il Ministro del Wefare Maurizio Sacconi e il Ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini. Il piano si prefigge l'obiettivo di modificare il rapporto dei giovani e del mondo del lavoro: i giovani italiani, infatti, incontrano il mondo del lavoro molto più tardi rispetto ai loro coetanei europei. Due i temi prioritari di cui si occuperà il piano: la mobilità degli studenti universitari e dell'alta formazione professionale, il valore legale del titolo di studio. Il piano migliorerà la transizione dalla scuola al lavoro, cercherà di rilanciare l'istruzione tecnico-professionale ed il contratto di apprendistato. Non manca il tema della formazione universitaria con l'obiettivo di facilitare l'accesso dei dottorati di ricerca al sistema produttivo. Le linee d'azione del piano verranno stabilite con le parti sociali e le associazioni di categoria.
(25/09/2009 - Luisa Foti)
Le più lette:
» La querela di falso
» Le chat su WhatsApp valgono come prova
» Contratto di convivenza: come funziona
» Scuola: anche gli avvocati in coda per fare i supplenti
» Avvocati: i termini di decadenza dei contributi alla Cassa Forense
In evidenza oggi
In arrivo carcere fino a 8 anni per chi truffa gli anziani al telefonoIn arrivo carcere fino a 8 anni per chi truffa gli anziani al telefono
Giudici e avvocati: serve più sicurezza nei tribunaliGiudici e avvocati: serve più sicurezza nei tribunali
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF