Sei in: Home » Articoli

Agenzia Entrate: nuove regole per gli scontrini fiscali dei farmaco

L’Agenzia delle entrate (Circ. 40/E) ha chiarito che dal primo gennaio 2010 gli scontrini non dovranno più contenere l’indicazione del farmaco acquistato ma solo il numero di autorizzazione all’immissione in commercio (cd. Codice Aic) da rilevare tramite lettura ottica del codice a barre. L’Agenzia, che ha fornito le nuove indicazioni tenendo conto delle indicazioni fornite dal Garante per la protezione dei dati personali, ha quindi precisato che le farmacie dovranno adeguarsi entro il 1° gennaio 2010 alla nuova regola e che, nel frattempo, il vecchio e il nuovo sistema potranno coesistere nel senso che, in entrambi i sistemi, lo scontrino dovrà riportare la natura (farmaco o medicinale), la quantità del farmaco acquistato nonché il codice fiscale del destinatario.
(23/08/2009 - Avv.Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Blue Whale Challenge: il gioco che uccide. Ecco i consigli della polizia
» Le cose che il fisco non ti può pignorare
» Affido condiviso: i figli restano nella casa familiare, saranno i genitori ad alternarsi
» Divorzio: in arrivo gli accordi prematrimoniali
» Guide Legali: L'incaricato di un pubblico servizio
In evidenza oggi
Vaccini: 75mila firme per la petizione contro il decretoVaccini: 75mila firme per la petizione contro il decreto
Avvocati: 15mila euro dalla Cassa per avviare lo studioAvvocati: 15mila euro dalla Cassa per avviare lo studio
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF