Sei in: Home » Articoli

Una guida del Governo per le vacanze di ferragosto

Con l'approssimarsi del ferragosto la redazione internet del Governo ha messo a disposizione di chi va in vacanza un dossier che raccoglie una serie di risorse in rete relative alla prevenzione in materia di salute, al rispetto dell'ambiente, alla sicurezza in mare e sulle strade e al soccorso in caso di emergenza. Tra le diverse indicazioni vi è quella di "Mare sicuro" una guida per bagnanti e diportisti a cura delle Capitanerie di porto: www.guardiacostiera.it/maresicuro/it/. Per le emergenza il Governo ricorda che è attivo il numero blu 1530 della Guardia costiera. Per chi invece ama la montagna c'è invece una guida della forestale che consente di affrontare escursioni com maggiore tranquilltà. Anche in questo caso è a disposizione un mumero (1515) per segnalare eventuali incendi. Per chi poi ama visitare paesi lontani si può fare riferimento a www.viaggiaresicuri.it e ci si può iscrivere a www.dovesiamonelmondo.it. Anche per gli automobilisti sono presenti nel web risorse interessanti come il piano della viabilità della Polizia di stato in cui sono indicati i cantieri aperti lungo le autostrade e i giorni a rischio di maggiore traffico.
Nel sito stradeanas.it vi è poi un piano particolareggiato del traffico sulle strade. Il Governo ricorda anche che in caso di problemi con il proprio tour operator è possibile fare riferimento al fondo di garanzia istituito presso il dipartimento del Turismo. Da ultimo: per i turisti che visitano l'italia:www.italia.it/it; per problemi legati all'alimentazione e al caldo Welfare, settore salute; per chi viaggia con amici a 4 zampe: www.turistia4zampe.it/.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(13/08/2009 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Cassazione: il giudice non può mortificare gli avvocati con compensi irrisori
» Il figlio che non aiuta i genitori commette reato
» Anatocismo: cacciato dalla porta, torna dalla finestra
» Sesso in macchina: cosa si rischia oggi?
» Multe e bolli: come si rottamano e cosa si risparmia
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF