Sei in: Home » Articoli

Riscossione Tributi: nuovo servizio on line dall'Equitalia

La società pubblica incaricata della riscossione dei tributi (Equitalia) ha reso noto di aver offerto ai suoi utenti un nuovo servizio on line (Estratto conto) che consente loro di verificare la propria posizione debitoria a partire dall'anno 2000. Il servizio consentirà dunque di controllare la regolarità dei pagamenti, se eventuali provvedimenti a proprio favore siano stati ricevuti dall'ente e si sia conclusa la procedura di sgravio della cartella e avere dunque tutte le informazioni necessarie.
Per utilizzare il servizio, l'Ente ha precisato che è necessario disporre delle cd. credenziali fornite dalla Agenzia delle Entrate per l'accesso al 'Cassetto fiscale'. Una volta ottenute le credenziali, l'utente può collegarsi al sito del proprio agente della riscossione o direttamente al sito www.equitaliaspa.it ed avere le informazioni di cui ha bisogno, inserendo il codice fiscale o la partita Iva, e selezionando la provincia di residenza per le persone fisiche o la sede legale per le società.
(18/07/2009 - Avv.Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Trattamento fine rapporto: il calcolarlo online e il calcolo manuale
» Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
» Avvocati di strada: è boom di richieste per i legali gratuiti
» Appalto: la garanzia per vizi e difformità dell'opera
» Avvocati: oggi la manifestazione nazionale a Roma contro la Cassa Forense
In evidenza oggi
Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causaStrisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
Cassazione: il cliente deve mantenere rapporti periodici con il proprio avvocatoCassazione: il cliente deve mantenere rapporti periodici con il proprio avvocato
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF