Sei in: Home » Articoli

Corso di formazione: lo stalking

Il 5 giugno prossimo si terrà presso la European School of Economics, in via Quintino Sella, 67/69, 00187 ROMA un corso di formazione sul tema dello "stalking".
La durata del corso è di 6 ore (14,00-20,00) il docente Rocchina STAIANO (Prof. a contratto di Diritto del Lavoro, nell'Università di Roma3)
Oggetto della giornata di studi è l'analisi legislativa e giurisprudenziale dei fenomeni mobbing, stalking e molestie.
Il Capo II del D.L. 11/2009, convertito in L. 23 aprile 2009, n. 38, (artt. 7-12), rubricato “Disposizioni in materia di atti persecutori”, introduce nell'ordinamento il delitto di “atti persecutori” e, conseguentemente, apporta modifiche al codice di procedura penale e detta disposizioni a sostegno delle vittime del reato di stalking. Accanto allo stalking, non dobbiamo dimenticarci che esistono altre situazioni che possono essere responsabili di disturbi psicosomatici e patologie psichiatriche, quali le molestie ed il mobbing.
Nella quota di iscrizione di euro 208 (+iva) e la partecipazione al corso consente di conseguire 6 crediti formativi.

Per iscrizioni ed informazioni:
e-Mail: orientamento.roma@uniese.it
Tel: +39 06 97 27 07 10
Via Quintino Sella, 67/69 - 00187 Roma

Vedi anche:
La guida completa sul reato di stalking
(12/05/2009 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» La buona fede contrattuale
» Decreto ingiuntivo: quando si prescrive?
» Rumori in condominio: quando possono fondare il reato di disturbo della quiete
» Avvocati: online la nuova banca dati gratuita
» Fino a 169 euro di multa per chi guida troppo piano
In evidenza oggi
Avvocati: online la nuova banca dati gratuitaAvvocati: online la nuova banca dati gratuita
Arrivano i vigili a pagamentoArrivano i vigili a pagamento
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF