Sei in: Home » Articoli
 » Avvocatura

INPS: on line il bando per l'ammissione alla pratica forense presso l'ufficio avvocatura

L'INPS ha pubblicato il bando per l'ammissione alla pratica forense presso l'ufficio avvocatura nella Sede Regionale Puglia. La pratica compiuta presso gli uffici INPS è idonea per l'ammissione all'esame di Stato per l'esercizio della professione di avvocato così come accade per l'Avvocatura dello Stato e per gli altri uffici legali degli enti pubblici. Nel bando l'INPS precisa che la pratica non dà titolo per l'ammissione nei ruoli dell'Avvocatura dell'Istituto e "non può durare oltre il tempo minimo richiesto per essere ammessi agli esami per l'iscrizione nell'albo professionale". La domanda può essere redatta in carta semplice avvalendosi del facsimile reso disponibile nel sito dell'INPS e va spedita al Direttore Regionale INPS per la Puglia (Via Putignani n. 108 BARI) con raccomandata AR entro 20 giorni dal 21 aprile 2009. Per altri dettagli è possibile consultare il bando nel sito interneto ufficiale dell'INPS
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(18/04/2009 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Terremoto: ecco dove finiscono i soldi degli sms di solidarietà
» Isee: il software Inps per calcolarlo online
In evidenza oggi.
Avvocati: mantenimento alla ex moglie che ha lasciato la toga
Per la Cassazione se la professione è abbandonata per curare gli interessi del marito, l'assegno va corrisposto anche se il matrimonio è stato breve
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF