Sei in: Home » Articoli

Aumento delle pensioni minime per i soggetti disagiati

L?art. 38 della Legge 28.12.01 n. 448 (pubblicata sulla G.U. 29.12.01 n. 301, Suppl. Ord. N. 285) ha stabilito che dal 1.1.02 sarà aumentata la misura delle maggiorazioni sociali delle pensioni per le persone disagiate di età pari o superiore a settant?anni, fino al raggiungimento di un reddito proprio pari a 516,46 euro al mese per tredici mensilità. Potranno godere degli stessi benefici, sempre se dotati dei medesimi requisiti anagrafici, anche i titolari dei trattamenti trasferiti all'INPS e i ciechi civili titolari di pensione, con riguardo ai quali verranno utilizzati i medesimi criteri economici adottati per l'accesso e per il calcolo dei predetti benefici.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(09/01/2002 - Marina Demaria)
Le più lette:
» Avvocati: niente contributi minimi alla Cassa né obbligo di iscrizione
» Stalking: gratuito patrocinio a prescindere dal reddito
» Regime dei minimi: com'era e com'è
» Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
» Negoziazione assistita senza notaio: Aiga, ora spazio agli avvocati
In evidenza oggi
Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF