Sei in: Home » Articoli

Salute: uso cellule staminali del cordone ombelicale

Lo scorso 18 marzo, i sottosegretari alla Salute hanno presentato un documento sull'uso appropriato delle cellule staminali del sangue del cordone ombelicale. Nell'occasione Ŕ stata affermata l'importanza della donazione del sangue da cordone ombelicale a uso allogenico ovvero fatto in favore di persone diverse da quelle da cui le cellule vengono prelevate. Si Ŕ quindi dato atto che la possibilitÓ di effettuare trapianti con sangue da cordone ombelicale ha portato alla istituzione di apposite banche (attualmente 18tutte istituite all'interno di strutture pubbliche) che sono coordinate dal Centro Nazionale Sangue in collaborazione con il Centro Nazionale Trapianti.
L'ordinanza consente la conservazione di sangue da cordone ombelicale per uso dedicato al neonato stesso o a consanguineo con patologia in atto al momento della raccolta, per la quale risulti scientificamente fondato e clinicamente appropriato l'utilizzo di cellule staminali da sangue cordonale, previa presentazione di motivata documentazione clinico sanitaria e la conservazione per uso personale Ŕ permessa anche nel caso di famiglie a rischio di avere figli affetti da malattie genetiche per le quali risulti clinicamente appropriato l'utilizzo di tali cellule.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(28/03/2009 - Cristina Matricardi)
Le pi¨ lette:
» La manovra Ŕ legge: tutte le novitÓ punto per punto
» Cani che abbaiano in condominio: Il punto della giurisprudenza
» Cassazione: la clausola claims made non Ŕ vessatoria
» Legge Pinto: cosa accade ai procedimenti in corso al 1░ gennaio 2016?
» I compensi per l'atto di precetto con tabella e strumento di calcolo online
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF