Sei in: Home » Articoli

Sospensione dei termini di custodia cautelare

Per emettere un?ordinanza di sospensione dei termini di durata massima della custodia cautelare, nel caso di dibattimenti particolarmente complessi, è necessario sentire anche il difensore dell?imputato che deve essere messo in condizione di interloquire. In mancanza si determina una nullità dell?ordinanza di sospensione. Lo ha stabilito una recente sentenza della Cassazione a Sezioni Unite (14 novembre 2001), che ha voluto perseguire così l'obiettivo di garantire, anche in tali evenienze, il rispetto del contraddittorio.
(04/01/2002 - Avv.Francesca Romanelli)
Le più lette:
» La querela di falso
» Le chat su WhatsApp valgono come prova
» Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
» Scuola: anche gli avvocati in coda per fare i supplenti
» Avvocati: i termini di decadenza dei contributi alla Cassa Forense
In evidenza oggi
Multe stradali non notificate: ricorso entro 30 giorni dalla cartellaMulte stradali non notificate: ricorso entro 30 giorni dalla cartella
Unioni civili: sono famiglie a tutti gli effetti, sì alla stepchild adoptionUnioni civili: sono famiglie a tutti gli effetti, sì alla stepchild adoption
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF