Sei in: Home » Articoli

Regolamento (CE) n. 800/1999 – Restituzioni all'esportazione per i prodotti agricoli – Art. 16 – Restituzione differenziata – Prova dell'avvenuto espletamento delle formalità doganali di importazione

La domanda di decisione pregiudiziale verte sull'interpretazione dell'art. 13 del regolamento (CE) della Commissione 29 giugno 1995, n. 1501, che stabilisce modalità di applicazione del regolamento (CEE) n. 1766/92 del Consiglio, riguardo alla concessione delle restituzioni all'esportazione e alle misure da adottare in caso di turbative nel settore dei cereali (GU L 147, pag. 7), come modificato dal regolamento (CE) della Commissione 1° luglio 1997, n. 1259 (GU L 174, pag. 10; in prosieguo: il «regolamento n. 1501/95»). Tale domanda è stata proposta nell'ambito di una controversia tra la Glencore Grain Rotterdam BV (in prosieguo: la «Glencore») e lo Hauptzollamt Hamburg-Jonas (in prosieguo: lo «Hauptzollamt»), avente ad oggetto il diritto alla restituzione applicabile ad un lotto di 3 041 886 kg di segale esportato a destinazione della Russia.
Vedi allegato
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(17/02/2009 - www.laprevidenza.it)
Le più lette:
» Avvocati: la pennichella può aiutare a vincere le cause
» Telecamere negli ospizi: approvata la prima legge regionale
» Avvocati: abolire i contributi obbligatori alla Cassa
» Milleproroghe: approvate le norme sugli avvocati
» Avvocati: via libera alla rottamazione dei debiti con la Cassa
In evidenza oggi.
Avvocati: abolire i contributi obbligatori alla Cassa
Biotestamento: arriva il diritto alla sedazione profonda?
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF