Sei in: Home » Articoli

Edilizia scolastica: raggiunta l'intesa per il miglioramento e la messa in sicurezza delle strutture

Regioni, Province e Comuni hanno raggiunto un'intesa in tema di edilizia scolastica con la quale si raggiunto lo scopo di rendere pi sicure le strutture scolastiche mediante la verifica del loro grado di sicurezza. Con l'intesa stato possibile superare la frammentazione delle competenze e creare un tavolo di lavoro con il quale si sono stabiliti i tempi, gli interventi e gli obiettivi.
La messa in sicurezza del patrimonio edilizio riguarda 9 milioni di persone (alunni, docenti e personale amministrativo) e 45 mila scuole.
Il Ministero dell'Istruzione intervenuto nell'organizzazione al fine di prevenire eventuali situazioni di rischio presenti nelle scuole italiane di ogni ordine e grado, convocando tavoli di confronto con gli enti locali e chiedendo alle Regioni un impegno vincolante per stilare l'anagrafe strutturale e non strutturale delle scuole italiane.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(08/02/2009 - Cristina Matricardi)
Le pi lette:
» In arrivo il "congedo mestruale"
» Equitalia: rottamazione anche per il sovraindebitamento
» Tasse ridotte dal giudice fino al 90%
» Gassani: 1 coppia su 5 in Italia separata in casa, per non finire sul lastrico
» Autovelox: nei centri abitati serve la pattuglia
In evidenza oggi.
Avvocati: mantenimento alla ex moglie che ha lasciato la toga
Per la Cassazione se la professione abbandonata per curare gli interessi del marito, l'assegno va corrisposto anche se il matrimonio stato breve
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF