Sei in: Home » Articoli

P.A.: Nasce Linea Amica il più grande Urp d'Europa

Nasce linea Amica, il network dei contact center e URP che attraverso un numero verde (803.001) e un sito internet (lineaamica.it) offre una serie di servizi ai cittadini aiutando anche chi non ha dimestichezza con le nuove tecnilogie a usufruire da casa dei servizi della pubblica amministrazione. Il servizio è stato ideato dal Ministero per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione per favorire i contatti tra i cittadini e le amministrazini pubbliche. I centri di contatto delle pubbliche amministrazione (contact center e URP) rispondono quotidianamente a più di 500.000 richieste ma non tutti hanno lo stesso livello qualitativo. Linea Amica si propone quindi come una struttura di coordinamento che consente di favorire la percezione di un servizio unitario da parte dei cittadini. Contattando linea Amica tramite numero verde oppure inviando una email, un fax o un sms si verrà indirizzati dagli operatori verso l'amministrazione competente a risolvere il proprio problema.
Nel caso di problematiche articolate Linea Amica svolgerà le funzioni di Urp di prima istanza. Come si legge in un comunicato stampa del Governo, da marzo sarà anche possibile utilizzare un assistente virtuale come guida per usufruire da casa dei servizi della P.A., mentre dal mese di aprile saranno integrati nuovi servizi di assistenza ai disabili.
(04/02/2009 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Autovelox: obbligo di doppia segnalazione
» Avvocati: quali sanzioni in caso di mancato preventivo?
» Niente avvocati esterni per l'Agenzia Entrate Riscossione
» Legge Gelli-Bianco: un quadro di sintesi della riforma della responsabilità medica
» Video e foto sui social all'insaputa di chi è ripreso? Ora si rischia il carcere
In evidenza oggi
Equo compenso avvocati: quali sono le clausole vessatorieEquo compenso avvocati: quali sono le clausole vessatorie
Multa di 110 euro per chi fuma in auto davanti ai figli minoriMulta di 110 euro per chi fuma in auto davanti ai figli minori
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF