Sei in: Home » Articoli

Giustizia: PG Cassazione, è boom di procedimenti disciplinari contro le toghe

Nella relazione di inaugurazione dell'Anno Giudiziario il pg Vitaliano Esposito ha reso noto che la Procura generale della Cassazione nel 2008 ha esercitato 150 azioni disciplinari che hanno coinvolto 183 magistrati. Da quanto si legge nella relazione, nello stesso anno, la Procura generale ha definito 110 procedimenti disciplinari e per 59 di questi è stata chiesta alla Sezione disciplinare l'emissione del decreto di citazione a giudizio. Secondo Vitaliano sarebbero 147 i procedimenti disciplinari pendenti alla data del 31 dicembre presso la Procura Generale di Piazza Cavour. Rispetto all'anno precedente si sarebbe quindi registrato un incremento del 66% Ricordiamo che il procedimento per gli illeciti disciplinari dei magistrati è regolato dal Decreto Legislativo 23 febbraio 2006, n. 109 La normativa distingue tra illeciti nell'esercizio delle funzioni (art. 2), illeciti disciplinari commessi fuori dell'esercizio delle funzioni (Art. 3) e illeciti disciplinari conseguenti a reato (Art. 4). Pubblichiamo qui di seguito il testo del decreto 109/06
(31/01/2009 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Pensioni: le novità in arrivo
» Il rifiuto di sottoporsi ad alcoltest può risultare non punibile
» Tabelle millesimali condominio: la Cassazione fa il ripasso
» Usucapione: legittimo l'accordo di accertamento dinanzi al notaio
» Ddl riscossione: niente più cartelle per debiti irrisori
In evidenza oggi
Obbligare la moglie a discutere è reatoObbligare la moglie a discutere è reato
Telefonia: reato attivare un servizio mai richiesto dal clienteTelefonia: reato attivare un servizio mai richiesto dal cliente
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF