Sei in: Home » Articoli

Bonus assunzioni: invio telematico dei dati sul livello occupazionale

D'ora in avanti per comunicare all'agenzia delle entrate i dati relativi a verifica annuale del mantenimento del livello occupazionale ci si dovrà avvalere di un sistema telematico. In un comunicato stampa l'agenzia ha infatti reso noto che è disponibile sul sito Internet www.agenziadelleentrate.gov.it il software che “i datori di lavoro, ammessi a beneficiare del bonus assunzioni, dovranno utilizzare per trasmettere in via telematica i dati all'Amministrazione fiscale tra il 2 febbraio e il 31 marzo 2009” Il modello dovrà essere inviato da tutti i datori di lavoro ammessi a beneficiare del credito d'imposta per nuove assunzioni nelle aree svantaggiate. In caso di mancata comunicazione dei dati relativi alla verifica annuale del mantenimento del livello occupazionale si decadrà dal diritto al credito d'imposta, a partire dall'anno in cui la comunicazione deve essere presentata.
Nel comunicato l'Agenzia delle Entrate ricorda che i datori di lavoro potranno trasmettere fino al 31 gennaio 2009 l'istanza (mod. IAL) per chiedere l'attribuzione del credito d'imposta per nuove assunzioni nelle aree svantaggiate.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(30/01/2009 - Notiziario)
Le più lette:
» Telefonia: Vodafone e 3 dovranno rimborsare i clienti
» Avvocati: sanzioni fino a 30mila euro per chi non identifica i clienti
» Tribunale di Milano: i redditi in nero del marito non contano ai fini dell'assegno alla ex
» Avvocati: redditi sempre più bassi, è allarme
» Canone Rai: chi non vuole pagare nel 2017 deve dichiararlo entro dicembre
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF