Sei in: Home » Articoli

Privacy: marketing selvaggio? Scattano nuovi divieti

Il Garante per la protezione dei dati personali (Newsletter del 2 dicembre 2008) ha reso noto di aver stabilito un nuovo divieto volto a contrastare il cd. marketing selvaggio Nel provvedimento, l'Autorità Garante ha infatti reso noto di aver vietato (dopo il precedente intervento di settembre) ad altre due società specializzate nella creazione e nella vendita di banche dati, l'ulteriore trattamento di dati personali di milioni di utenti. Il Garante ha quindi precisato che la mancata osservanza del divieto dell'Autorità, espone i violatori anche a sanzioni penali. Nel caso di specie, i dati e i numeri telefonici degli utenti, erano stati raccolti e quindi utilizzati illecitamente, senza cioè aver informato gli interessati e senza che questi avessero fornito uno specifico consenso alla cessione delle loro informazioni personali ad altre società.
(19/12/2008 - Avv.Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Il rifiuto di sottoporsi ad alcoltest può risultare non punibile
» In arrivo gli sportelli di prossimità, dove non ci sono più i tribunali
» Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
» Fermo amministrativo: la giurisdizione
» Obbligare la moglie a discutere è reato
In evidenza oggi
Le chat su WhatsApp valgono come provaLe chat su WhatsApp valgono come prova
Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelleAvvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF