Sei in: Home » Articoli

Avviso al difensore lasciato sulla segreteria telefonica

Le Sezioni Unite Penali della Corte di Cassazione (sentenza 22 novembre 2002) hanno stabilito che è valido l?avviso al difensore per una udienza di convalida d'arresto lasciato sulla segreteria telefonica dello studio legale. A nulla è valso eccepire la nullità del giudizio le sezioni unite hanno infatti chiarito che "in tema di avviso al difensore per l?udienza di convalida e per il contestuale giudizio direttissimo, una volta accertata l?adeguatezza del mezzo usato, con riguardo al tempo disponibile e all?insussistenza di differenti strumenti conoscitivi, resta del tutto irrilevante la circostanza della mancata conoscenza del messaggio a causa di vizi di funzionamento della segreteria telefonica o del mancato ascolto della registrazione". Secondo la Corte è onere del difensore assicurarsi della funzionalità dell?apparecchio di cui è dotato il proprio studio e di ascoltare le comunicazioni memorizzate.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(27/01/2003 - Francesca Romanelli)
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Terremoto: ecco dove finiscono i soldi degli sms di solidarietà
» Isee: il software Inps per calcolarlo online
In evidenza oggi.
Avvocati: mantenimento alla ex moglie che ha lasciato la toga
Per la Cassazione se la professione è abbandonata per curare gli interessi del marito, l'assegno va corrisposto anche se il matrimonio è stato breve
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF