Sei in: Home » Articoli

Commissione CE: Decisione su organismo risarcimenti incidenti stradali per non residente

La Commissione CE ha dichiarato che l'articolo 6 della direttiva 2000/26/CE, concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri in materia di assicurazione della responsabilità civile risultante dalla circolazione di autoveicoli, che ha imposto a ciascuno Stato membro la costituzione di un organismo di indennizzo incaricato del risarcimento nel caso in cui l'impresa di assicurazione non abbia designato un mandatario o abbia un comportamento manifestamente dilatorio nella liquidazione del sinistro, prenderà effetto dal 20 gennaio 2003. Ciò in virtù del fatto che risultano designati gli organismi di indennizzo incaricati di risarcire le persone lese e che i medesimi hanno raggiunto un accordo, come previsto dalla Direttiva 26/2000 (Commissione CE, Decisione 27 dicembre 2002, n.20/2003, relativa all'applicazione dell'articolo 6 della direttiva 2000/26/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri in materia di assicurazione della responsabilità civile risultante dalla circolazione di autoveicoli e che modifica le direttive 73/239/CEE e 88/357/CEE del Consiglio - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee del 14 gennaio 2003, L 8).
Leggi il provvedimento su www.filoriditto.com
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(24/01/2003 - www.filodiritto.com)
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Lotteria degli scontrini in arrivo
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Papa: ci vuole un "grande coraggio" oggi per sposarsi
In evidenza oggi.
Charlie Hebdo: esercizio del diritto di satira o lesione della dignità delle vittime?
Alcune considerazioni di Gino M.D. Arnone relative al macabro accostamento pietanze-morti sono tuttora valide dopo l'ennesima, ripugnante vignetta del settimanale satirico
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF