Sei in: Home » Articoli

Funzione pubblica - Funzionari - Previdenza Sociale - Assicurazione contro gli infortuni e le malattie professionali - Invalidita' - Collocamento a riposo per invalidita' - Motivazione - Annullamento

Con atto introduttivo pervenuto presso la cancelleria del Tribunale il 12 aprile 2006 (il deposito dell'atto originale è avvenuto il 13 aprile successivo), il sig. xx chiede, da un lato, l'annullamento della decisione con la quale la Commissione delle Comunità europee lo ha collocato a riposo per invalidità nonché di una serie di atti connessi alla detta decisione e, dall'altro, la condanna della Commissione al risarcimento dei danni....
Vedi allegato
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(29/11/2008 - www.laprevidenza.it)
Le più lette:
» Le mogli devono portare la colazione a letto al marito … ma solo di domenica
» Milleproroghe: approvate le norme sugli avvocati
» Equitalia: nulla la cartella notificata via pec
» Pensioni: cambia l'importo dell'assegno di accompagnamento
» Avvocati: via libera alla rottamazione dei debiti con la Cassa
In evidenza oggi.
Avvocati: abolire i contributi obbligatori alla Cassa
Biotestamento: arriva il diritto alla sedazione profonda
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF