Sei in: Home » Articoli

Roma: si finge carabiniere per sbaragliare la concorrenza dei rivali parcheggiatori abusivi

È stato arrestato per violenza privata, usurpazione di titoli e percosse il rumeno di 23 anni che si era spacciato per carabiniere per sbaragliare la concorrenza dei parcheggiatori abusivi che si contendevano il controllo sul “business” dei parcheggi. È successo a Roma e lo rende noto un comunicato stampa del sito Carabinieri.it. Il parcheggiatore abusivo spodestato, 72 anni, era stato ripetutamente minacciato dal presunto carabiniere, che mostrando il finto tesserino, lo aveva obbligato, con minacce verbali e urla e spintoni, a non esercitare più quell'attività abusiva a piazza Konrad Adenauer nella Capitale, zona Eur. Il parcheggiatore abusivo usurpato si è allora rivolto alle forze dell'ordine che hanno immediatamente smascherato il finto carabiniere e lo hanno arrestato.
Il rumeno è ora in attesa del rito direttissimo.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(18/11/2008 - Luisa Foti)
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Terremoto: ecco dove finiscono i soldi degli sms di solidarietà
» Isee: il software Inps per calcolarlo online
In evidenza oggi.
Avvocati: mantenimento alla ex moglie che ha lasciato la toga
Per la Cassazione se la professione è abbandonata per curare gli interessi del marito, l'assegno va corrisposto anche se il matrimonio è stato breve
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF