Sei in: Home » Articoli

Giustizia: la relazione del PG della Cassazione

Roma (Adnkronos) - Non mettere a rischio l' autonomia della magistratura. e' tra i principali avvertimenti lanciati oggi dal procuratore generale della Corte di Cassazione, Favara, che ha inaugurato l'anno giudiziario. Per Favara, i magistrati sono un importante presidio di legalita', e il processo va in crisi proprio quando i magistrati perdono consenso. Altro avvertimento: per assicurare efficienza alla giustizia, bisogna mettere al bando gli eccessivi formalismi, e combattere le attivita' dilatorie, che producono ''solo una giustizia ingiusta''. Per Favara, una delle cause del malfunzionamento della giustizia penale e' da individuare nell'eccessivo garantismo. Per il procuratore della Cassazione, uno dei problemi piu' gravi e' quello delle carceri. Un eventuale provvedimento di clemenza -ha detto- andrebbe accompagnato da un ''programma di rinnovamento dell'edilizia penitenziaria e di aumento degli organici della polizia penitenziaria e degli educatori''. Un cenno anche al processo civile.
Per Favara, accusa una ''lentezza imbarazzante''.
(18/01/2003 - Roberto Cataldi)
Le pił lette:
» Il contratto di locazione - contenuto e forma. Con fac-simile
» Affido condiviso: i figli restano nella casa familiare, saranno i genitori ad alternarsi
» Avvocati: 15mila euro dalla Cassa per avviare lo studio
» Violenza donne: arriva il braccialetto obbligatorio per gli stalker e il risarcimento statale per le vittime
» Fumare in spiaggia: multe fino a 300 euro per chi butta i mozziconi
In evidenza oggi
Vaccini: 75mila firme per la petizione contro il decretoVaccini: 75mila firme per la petizione contro il decreto
Avvocati: 15mila euro dalla Cassa per avviare lo studioAvvocati: 15mila euro dalla Cassa per avviare lo studio
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF