Sei in: Home » Articoli

In libreria: Sanzioni sicurezza del lavoro

Il D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 (successivamente modificato dal D.L 97/2008 e dal D.L 112/2008), ha introdotto un numero elevatissimo di norme volte a punire le violazioni dei precetti posti a tutela del diritto fondamentale di salute e sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro, imponendo numerosi obblighi a carico dei datori di lavoro, degli stessi lavoratori e di tutte le altre figure coinvolte nella prevenzione e nella gestione del "rischio" lavorativo. Il volume, partendo dalla fonte normativa e indicando sempre la prescrizione e le circostanze attenuanti, elenca dettagliatamente l'intero apparato sanzionatorio, al fine di mettere gli operatori in condizione di non incorrere nelle pesanti sanzioni predisposte dal legislatore. L'analisi delle singole violazioni, raggruppate per singolo Titolo del Testo unico (dai principi comuni ai DPI, dai cantieri temporanei/mobili agli agenti fisici ecc.) e suddivise per figura responsabile coinvolta (datore di lavoro, dirigente, preposto ecc.), è corredata dalle indicazioni specifiche relative al corretto versamento delle somme dovute a titolo di sanzione.


- Prezzo: € 48.00
- Il Sole 24 Ore Pirola 2008
- Pagine 365

Acquista on line

Cerca altri libri:



(23/12/2008 - Recensione)
Le più lette:
» Riforma giudici di pace: da oggi in vigore
» Leva obbligatoria per 8 mesi: la proposta al Senato
» Incidenti stradali: addio ai testimoni di comodo
» Avvocati: i libri da leggere sotto l'ombrellone ... tra un atto e una nuotata
» Condominio: ripartizione spese di pulizia e illuminazione scale
In evidenza oggi
Incidenti stradali: addio ai testimoni di comodoIncidenti stradali: addio ai testimoni di comodo
Avvocati contro la violenza sulle donne: il progetto TravawAvvocati contro la violenza sulle donne: il progetto Travaw
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Polizza furto auto: condannata la compagnia di assicurazioni che non dà la prova contraria
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF