Sei in: Home » Articoli

Le novità in tema di tutela cautelare nel processo amministrativo (di Serafino Ruscica)

L'opera ripercorre con particolare attenzione alla giurisprudenza più recente gli sviluppi dell'istituto della tutela cautelare nel processo amministrativo dopo la “rivoluzione copernicana” operata con la l. n. 205/2000. L'autore tiene conto dell'importanza della tutela cautelare e più in generale degli strumenti acceleratori del processo amministrativo a fronte di una tutela ordinaria che a causa della considerevole mole di arretrato vanta ormai tempi di soluzione delle controversie estremamente lunghi e preoccupanti nell'ottica della ragionevole durata del processo. L'ottica è quella di confrontare ove possibile tale strumento con le evoluzioni intervenute nel procedimento cautelare civile a seguito della l. n. 80/2005. Si analizzano inoltre alcune questioni di concreta applicazione pratica sorte a seguito dell'introduzione, limitatamente alle controversie in tema di appalti pubblici, della tutela cautelare ante causam ad opera dell'art. 246 del D.lgs n. 163/2006. Si analizzano infine gli esiti del dibattito sulla tutela cautelare e sulla sua interinalità a fronte di tendenze legislative (si vedano le recenti riforme del processo cautelare civile, ) che sembrano configurare una tutela cautelare non proprio rigorosamente interinale (si veda l'art. 4, co. 2 bis, del D.L. 30 Giugno 2005 n. 115 come convertito dalla l. n. 168/2005). Si considerano, infine, gli approdi giurisprudenziali del dibattito sull'ammissibilità di ordinanze propulsive, non più quindi esclusivamente la classica ammissione con riserva, nel settore dei concorsi pubblici ed in particolare per l'esame di abilitazione alla professione di avvocato, per l'accesso alla professione notarile ed alla carriera in magistratura alla luce delle recenti riforme che hanno riguardato le discipline dei relativi concorsi nei quali sono intervenute radicali riforme legislative. Si analizza infine l'ambito applicativo della tutela cautelare nel contenzioso antitrust ed in materia elettorale, settore nel quale limitatamente alla tutela in materia di competizioni politiche nazionali la questione si intreccia con più complesse questioni attinenti l'individuazione del giudice che possa a monte vantare giurisdizione.



- Prezzo: € 33.00
- Editore: Giuffrè Collana il Nuovo processo amministrativo, a cura di F. Caringella -R. Giovagnoli
- 2008
- Pagine XVIII-342

Acquista on line

Cerca altri libri:



Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(24/10/2008 - Libri)
Le più lette:
» Cassazione: il giudice non può mortificare gli avvocati con compensi irrisori
» Il figlio che non aiuta i genitori commette reato
» Diritto all'indennità di accompagnamento e Inps: la Cassazione accoglie la domanda
» Multe e bolli: come si rottamano e cosa si risparmia
» Il rifiuto della notifica di un atto giudiziario
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF