Sei in: Home » Articoli

Maggiorazione del 18% sulla retribuzione di posizione: la corte afferma il no

Con sentenza n. 2208/06 pronunciata in data 16.10.06 - 08.11.2006 dalla Sezione Giurisdizionale della Corte dei conti per la Regione Lazio il Giudice unico per le pensioni, in accoglimento del ricorso, ha riconosciuto a MAZZONE Eduardo, dirigente collocato a riposo a decorrere dall'1.08.1996 per limiti di etą, il diritto ad ottenere l'inclusione nella base pensionabile della retribuzione di posizione e quindi la liquidazione, fra le spettanze pensionistiche, della maggiorazione del 18% sulla retribuzione di posizione, di cui era in godimento in costanza di servizio, con diritto all'eventuale ripetizione degli indebiti recuperi effettuati.
Avverso tale sentenza ha interposto appello il Ministero della Giustizia, rappresentato dal vice Capo Dipartimento dott. Sergio Gallo, deducendone l'erroneitą e la violazione....
Vedi allegato
(13/11/2008 - Laprevidenza.it)
Le pił lette:
» Il contratto di locazione - contenuto e forma. Con fac-simile
» Avvocati: 15mila euro dalla Cassa per avviare lo studio
» Iva sulle bollette: arriva la class action per il rimborso
» Come si impugna una contravvenzione. Guida con articoli, sentenze e formule per la redazione dei ricorsi
» Addio ai vitalizi dei parlamentari
In evidenza oggi
Avvocati: tornano le tariffe minime, depositato il disegno di leggeAvvocati: tornano le tariffe minime, depositato il disegno di legge
Preservativi meno cari e distribuiti nelle scuolePreservativi meno cari e distribuiti nelle scuole
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF