Sei in: Home » Articoli

Carcere per i papÓ che non pagano gli alimenti

D?ora in avanti i papÓ che non pagano gli alimenti ai propri figli rischiano la pena della reclusione. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione accogliendo il ricorso di un Procuratore della Repubblica che si era opposto alla conversione di una pena detentiva di quindici giorni in pena pecuniaria per un padre che non aveva versato l?assegno di mantenimento al figlio affidato alla sua ex moglie. Il Procuratore Generale aveva, infatti, sostenuto che la sola pena della multa Ŕ in contrasto con le previsioni dell?art. 570 del codice penale che prevede, per il reato in questione, la pena congiunta di multa e reclusione.
(10/01/2003 - Roberto Cataldi)
Le pi¨ lette:
» Inammissibile il ricorso? Cassazione condanna il difensore in proprio al pagamento delle spese legali
» ╚ lecito girare nudi per casa?
» Multa di 3mila euro per gli avvocati che non "denunciano" il cliente sospetto
» Per amici e parenti l'avvocato pu˛ anche lavorare gratis
» Ciclisti: arriva il divieto di sorpasso a meno di 1,5 metri
In evidenza oggi
Vitalizi parlamentari: verso l'addioVitalizi parlamentari: verso l'addio
Come si redige il ricorso? Il giudizio di cassazione non Ŕ utilizzabile per la ricostruzione probatoria dei fatti!Come si redige il ricorso? Il giudizio di cassazione non Ŕ utilizzabile per la ricostruzione probatoria dei fatti!
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF