Sei in: Home » Articoli

In tema di indebito pensionistico e quote di contitolarità della pensione

Con atto introduttivo del presente giudizio, la sig. G. titolare di trattamento pensionistico di reversibilità in compartecipazione con il proprio figlio, impugna gli atti indicati in epigrafe con i quali l'Inpdap ha disposto il recupero € 25.138,00 ( nota 51559/2 del 23 marzo 2005) nonché la determinazione 6641/2 che avrebbe ridotto il trattamento lordo della ricorrente al 60% ( 40% coniuge superstite + 20% figlio) .
Vedi allegato
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(15/10/2008 - www.laprevidenza.it)
Le più lette:
» Avvocati: abolire i contributi obbligatori alla Cassa
» Avvocato si cancella dall'albo per fare il becchino
» Debiti sospesi fino a un anno per chi è in difficoltà
» Lavoro: la pausa caffè non è reato
» Semaforo giallo: quando scatta la multa?
In evidenza oggi.
Terremoto: sospeso il pagamento dei premi assicurativi
Pensione giovani: si pensa a una garanzia dello Stato
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF