Sei in: Home » Articoli

Tesoro: al via semplificazione per pagamento stipendi pubblici

Roma (Adnkronos) - Al via le semplificazioni per il pagamento dei stipendi pubblici. Il Ministero dell'Economia e delle Finanze annuncia che con decreto ministeriale ''sono state estese le disposizioni che semplificano il pagamento delle pensioni anche alle retribuzioni dei dipendenti pubblici''. Dal primo gennaio 2003 il pagamento degli emolumenti (circa 14 mln di stipendi pagati ogni anno) verra' disposto dal Centro di elaborazione dati di Latina con ordinativi collettivi di pagamento. A partire dall'aprile 2003, le stesse procedure saranno estese anche alle pensioni di guerra e tabellari militari (circa 5 milioni di pensioni pagate ogni anno) rimasti a carico dello Stato. I titoli di spesa, si legge nella nota, saranno sottoscritti dal responsabile del pagamento mediante firma digitale con validita' legale e trasmessi alla Banca d'Italia in via telematica.
Le nuove procedure, spiega il ministero, eliminano alcune criticita' tra cui i tempi e i costi eccessivi per la stampa e l'invio di tutti i supporti cartacei; l'intervallo temporale tra emissione del titolo di spesa e data di riscossione; i possibili disguidi nel recapito dei plichi contenenti gli ordini di pagamento.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(09/01/2003 - Roberto Cataldi)
Le pių lette:
» Il reato di violenza privata
» Stalking bancario: reato anche per l'incaricato dell'agenzia di recupero crediti
» Biciclette: multe fino a 651 euro per chi sorpassa a meno di un metro e mezzo di distanza
» Gli eredi legittimi: chi sono e quale č la differenza con i legittimari
» Colpo di frusta: niente risarcimento senza Tac
In evidenza oggi
Ddl salvaciclisti: multe fino a 651 euro per chi sorpassa a meno di un metro e mezzo di distanzaDdl salvaciclisti: multe fino a 651 euro per chi sorpassa a meno di un metro e mezzo di distanza
L'ombra del dubbio: quando il caso limite mette in crisi il sistema giudiziarioL'ombra del dubbio: quando il caso limite mette in crisi il sistema giudiziario
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF