Sei in: Home » Articoli

Privacy: Il Garante, più tutela per chi telefona

Roma (Adnkronos) - Piu' tutela per gli utenti telefonici. L'anonimato di chi chiama, infatti, deve essere rispettato il piu' possibile. Lo ha stabilito il Garante per la protezione dei dati personali che ha dichiarato inammissibile la richiesta di un abbonato che, esercitando il diritto di accesso ai dati personali, voleva conoscere tutti i numeri in entrata sulla sua linea telefonica. Il no del Garante alla richiesta ha voluto riconoscere agli utenti "le piu' ampie tutele introdotte nella disciplina della privacy dal decreto legislativo 467/2001".
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(07/01/2003 - Adnkronos)
Le più lette:
» Divorzio: addio definitivo all'assegno se lei convive con un altro
» Milleproroghe: le misure per gli avvocati
» Falsi certificati di malattia: carcere e multe fino a 1.600 euro anche per il medico
» Infortuni: arriva il reato di omicidio sul lavoro
» Il giudice può perquisire la borsa dell'avvocato
In evidenza oggi.
Due multe da 286 euro e salvi la patente
Infortuni: arriva il reato di omicidio sul lavoro
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF