Sei in: Home » Articoli

In libreria: Codice civile spiegato articolo per articolo

Questa nuova edizione del Codice Civile Esplicato consent un immediato e costante confronto con le norme codicistiche. Il lavoro si pone l'obiettivo di avvicinare gli studenti universitari al testo normativo nonché di risolvere i dubbi di operatori e cultori del diritto, fornendo gli strumenti necessari per fare il punto sugli istituti del diritto civile attraverso un'analisi della giurisprudenza più recente e della dottrina più significativa. Tra gli accorgimenti metodologici e tipografici segnaliamo: opportune definizioni che agevolano la comprensione dell'articolo; un ricco corredo di note esplicative per completare l'analisi del testo normativo; essenziali collegamenti, mediante rinvii agli altri articoli, nonché puntuali riferimenti alle leggi speciali, riportate in Appendice; tavole introduttive e riquadri riassuntivi per offrire il "punto" sui singoli istituti e sulle principali disposizioni; un breve formulario dei principali atti per la pratica civile; l'esplicazione delle leggi in materia di adozione (l. 184/83) e scioglimento del matrimonio (l. 898/70), nonché di un estratto del codice del consumo (d.lgs. 206/05); indici dettagliati per facilitare la consultazione del testo. Il lavoro tiene conto di tutte le modifiche e integrazioni intervenute fra le quali si segnalano il D.M. 12 dicembre 2007 (Modifica del saggio di interesse legale); la L. 24 dicembre 2007, n. 244 (legge finanziaria 2008); la L. 25 febbraio 2008, n. 34 (legge comunitaria 2007).


- Prezzo: € 38.00
- Edizioni Giuridiche Simone 2008
- Pagine 2175

Acquista on line

Cerca altri libri:



(14/08/2008 - Recensione)
Le più lette:
» Incidenti stradali: addio ai testimoni di comodo
» Il pignoramento del conto cointestato
» Il perfezionamento della notifica di un atto giudiziario consegnato a persona diversa dal destinatario
» Gli avvocati non crescono più
» Polizza furto auto: condannata la compagnia di assicurazioni che non dà la prova contraria
In evidenza oggi
Video e foto sui social all'insaputa di chi è ripreso? Ora si rischia il carcereVideo e foto sui social all'insaputa di chi è ripreso? Ora si rischia il carcere
Licenziamento anche per l'assenza di pochi minutiLicenziamento anche per l'assenza di pochi minuti
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF