Sei in: Home » Articoli

Agenzia Entrate: detrazione canone locazione ammessa senza eccezioni

L'Agenzia delle Entrate (Risoluzione n. 200/E/2008) ha reso noto che sono possibili le detrazioni dei canoni di locazione anche se il contratto non riporta gli estremi di legge o se è stato stipulato prima dell'entrata in vigore della legge 431/1998 e automaticamente prorogato per gli anni successivi.
In particolare nel testo dell'Agenzia è stato stabilito che c'è la possibilità di usufruire della detrazione in tutti i seguenti casi: contratto stipulato prima dell'entrata in vigore della legge 431/1998, ai sensi della legge 392/1978 e automaticamente prorogato per gli anni successivi; contratto stipulato prima dell'entrata in vigore della 431, ai sensi della legge 359/1992 e automaticamente prorogato per gli anni successivi; contratto stipulato dopo l'entrata in vigore della 431, senza che si faccia riferimento alla stessa; contratto stipulato dopo l'entrata in vigore della 431, ma con riferimento a norme previgenti (legge 392/1978 o 359/1992).
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(06/08/2008 - Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
» Cassazione: non presentarsi all'udienza è remissione tacita di querela
» Stalking bancario: reato anche per l'incaricato dell'agenzia di recupero crediti
» Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?
» Risarcimento danni: in arrivo le tabelle uniche nazionali
In evidenza oggi
Colpo di frusta: niente risarcimento senza TacColpo di frusta: niente risarcimento senza Tac
Stalking bancario: reato anche per l'incaricato dell'agenzia di recupero creditiStalking bancario: reato anche per l'incaricato dell'agenzia di recupero crediti
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF