Sei in: Home » Articoli

Infortunio sul lavoro: il concorso di colpa del lavoratore

Nella sentenza 20 Marzo 2008 , n. 12348, la Cassazione ha affermato che il concorso di colpa del lavoratore non sussiste in ogni caso in cui egli ha commesso un errore nell'esecuzione del lavoro. In particolare, tale concorso di colpa non può configurarsi quando siano state violate da altre persone, norme espressamente dirette a prevenire proprio le conseguenze dei comportamenti ritenuti colposi, anche quando il lavoratore ....

(Dott. Valter Marchetti, Patrocinatore Legale, Foro di Savona)
Cass. civ., Sez. IV, Sentenza 20 Marzo 2008 , n. 12348 - Valter Marchetti
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(02/07/2008 - www.laprevidenza.it)
Le più lette:
» Avvocati: niente contributi minimi alla Cassa né obbligo di iscrizione
» Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
» Divorzio: arrivano gli hotel che aiutano le coppie a lasciarsi
» Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?
» Accesso agli atti: dalla legge 241 alla riforma Madia
In evidenza oggi
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF