Sei in: Home » Articoli

Imposta di registro per compravendita immobiliare: non rileva l'uso edificatorio abusivo che l'acquirente faccia dell'immobile.

Il DPR 26.4.1986 n. 131 dispone all'art. 43 1° comma lett. a) che, per i contratti a titolo oneroso traslativi o costitutivi di diritti reali, la base imponibile sulla quale calcolare l'imposta di registro č costituita dal valore del bene o del diritto alla data dell'atto ovvero, per gli atti sottoposti a condizione sospensiva, ad approvazione o ad omologazione, alla data in cui si producono i relativi effetti traslativi. Nel caso, la Suprema Corte cassa la sentenza sottoposta al suo vaglio rilevando che il giudice a quo ha violato detta norma, per aver egli dato prevalenza non ....leggi tutto....
Visualizza il testo della sentenza su MioLegale.it
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(02/07/2008 - www.miolegale.it)
Le pių lette:
» La successione legittima
» Due multe da 286 euro e salvi la patente
» Al via gli sportelli per fare ricorso senza avvocati
» Vacanze gratis Inps: domande entro il 16 marzo
» Avvocati: via libera ai 6 mesi di pratica anticipata per i laureandi
In evidenza oggi.
Tirocini giudiziari: al via le borse di studio da 400 euro. Domande entro il 26 marzo
Al via gli sportelli per fare ricorso senza avvocati
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF