Sei in: Home » Articoli

Cassazione: prende il via il protocollo informatico con gestione documentale e posta certificata

La strada dell'innovazione tecnologica per l'amministrazione della Giustizia diventa una realtà sempre più concoreta. Con la recente formazione di 60 operatori, e' stato reso infatti operativo, presso la Corte di Cassazione, il protocollo informatico via web con gestione documentale ed integrato con i nuovi servizi di posta elettronica certificata che sostituiranno le attuali modalita' di trasmissione dei documenti amministrativi. L'obiettivo del protocollo è quello di creare i presupposti per uno snellimento delle azioni amministrative e giudiziarie e di ottimizzare in tal modo le risorse, le spese necessarie e la tempistica.
Già a partire del primo gennaio 2004, l'amministrazione della Giustizia aveva adottato presso tutti gli uffici giudiziari il nuovo sistema di protocollo informatico. La recente iniziativa non è altro che la prosecuzione nella linea di una sempre più consistente innovazione tecnologica.
(21/05/2008 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Le chat su WhatsApp valgono come prova
» Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
» Separazione: addebito al marito per l'amicizia intima che fa sospettare il tradimento
» Avvocati: i termini di decadenza dei contributi alla Cassa Forense
» Scuola: anche gli avvocati in coda per fare i supplenti
In evidenza oggi
Unioni civili: sono famiglie a tutti gli effetti, sì alla stepchild adoptionUnioni civili: sono famiglie a tutti gli effetti, sì alla stepchild adoption
Le chat su WhatsApp valgono come provaLe chat su WhatsApp valgono come prova
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF