Sei in: Home » Articoli

Ministero Sviluppo economico: al via il nuovo regolamento sicurezza impianti negli edifici

Il Ministero dello Sviluppo economico ha reso noto di aver emanato, lo scorso 22 gennaio un decreto (n. 37) con il quale stato stabilito che dal prossimo 27 marzo sono operative le nuove norme sulla sicurezza degli impianti negli edifici.
Il provvedimento (predisposto dalla commissione tecnica interministeriale con rappresentanti delle categorie economiche e professionali) stato messo a punto definitivamente dopo aver acquisito le osservazioni delle categorie e associazioni interessate e sono state previste delle semplificazioni delle procedure e degli adempimenti formali (anche in caso di compravendita o di locazione degli immobili) e, nel contempo, stato rafforzato il sistema sanzionatorio rendendo cos pi efficaci le norme a tutela della sicurezza delle persone che vivono o lavorano all'interno degli edifici.
E' stato quindi stabilito che le nuove norme si applicano agli impianti posti al servizio degli edifici, indipendentemente dalla destinazione d'uso, collocati all'interno degli stessi o delle relative pertinenze; nel caso che l'impianto sia connesso a reti di distribuzione, si applica a partire dal punto di consegna della fornitura.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(06/04/2008 - Avv.Cristina Matricardi)
Le pi lette:
» Il reato di violenza privata
» Stalking bancario: reato anche per l'incaricato dell'agenzia di recupero crediti
» Biciclette: multe fino a 651 euro per chi sorpassa a meno di un metro e mezzo di distanza
» Gli eredi legittimi: chi sono e quale la differenza con i legittimari
» Colpo di frusta: niente risarcimento senza Tac
In evidenza oggi
Catasto:  gratuita la consultazione delle visureCatasto: gratuita la consultazione delle visure
Ddl salvaciclisti: multe fino a 651 euro per chi sorpassa a meno di un metro e mezzo di distanzaDdl salvaciclisti: multe fino a 651 euro per chi sorpassa a meno di un metro e mezzo di distanza
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF