Sei in: Home » Articoli

Ministero Istruzione: stabilito tetto massimo per acquisto dei libri scolastici

Lo scorso 22 febbraio, il Ministro della Pubblica Istruzione, ha firmato il decreto con il quale è stato stabilito il tetto di spesa per l'anno scolastico 2008/2009 per l'acquisto dei libri scolastici scelti dai docenti per ciascun anno di scuola secondaria superiore.
In particolare il provvedimento ha previsto che per i libri di testo di una quinta professionale non si potrà spendere più di euro 120-140 l'anno; euro 370 sarà invece la spesa massima per un alunno che frequenterà la terza classe di un liceo classico.
Il provvedimento prevede poi per ogni anno di corso e per ogni tipologia di scuola, il prezzo massimo complessivo della dotazione libraria entro la quale i docenti potranno operare le proprie scelte.
Infine, il decreto ha stabilito che il mancato rispetto dei tetti di spesa sarà tempestivamente contestato alle scuole inadempienti.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(01/03/2008 - Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Cassazione: il giudice non può mortificare gli avvocati con compensi irrisori
» Il figlio che non aiuta i genitori commette reato
» Diritto all'indennità di accompagnamento e Inps: la Cassazione accoglie la domanda
» Multe e bolli: come si rottamano e cosa si risparmia
» Il rifiuto della notifica di un atto giudiziario
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF