Sei in: Home » Articoli

Ministero Istruzione: stabilito tetto massimo per acquisto dei libri scolastici

Lo scorso 22 febbraio, il Ministro della Pubblica Istruzione, ha firmato il decreto con il quale è stato stabilito il tetto di spesa per l'anno scolastico 2008/2009 per l'acquisto dei libri scolastici scelti dai docenti per ciascun anno di scuola secondaria superiore.
In particolare il provvedimento ha previsto che per i libri di testo di una quinta professionale non si potrà spendere più di euro 120-140 l'anno; euro 370 sarà invece la spesa massima per un alunno che frequenterà la terza classe di un liceo classico.
Il provvedimento prevede poi per ogni anno di corso e per ogni tipologia di scuola, il prezzo massimo complessivo della dotazione libraria entro la quale i docenti potranno operare le proprie scelte.
Infine, il decreto ha stabilito che il mancato rispetto dei tetti di spesa sarà tempestivamente contestato alle scuole inadempienti.
(01/03/2008 - Avv.Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Autovelox: obbligo di doppia segnalazione
» Condominio: il condizionatore voluminoso va rimosso
» Divorzio: niente assegno per chi guadagna più di mille euro
» Video e foto sui social all'insaputa di chi è ripreso? Ora si rischia il carcere
» Licenziamento anche per l'assenza di pochi minuti
In evidenza oggi
Incidenti stradali: le nuove regole sul risarcimentoIncidenti stradali: le nuove regole sul risarcimento
Multa a Wind per la riduzione a 28 giorni del rinnovo delle offerte: cosa cambia per gli utenti?Multa a Wind per la riduzione a 28 giorni del rinnovo delle offerte: cosa cambia per gli utenti?
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Incidenti stradali: le nuove regole sul risarcimento
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF