Sei in: Home » Articoli

CAI: adozioni internazionali e nuovo servizio per famiglie e operatori

La Commissione per le adozioni internazionali (CAI), lo scorso 28 gennaio, ha diffuso i dati ufficiali delle adozioni (aggiornati al 31 dicembre scorso) da cui è emerso che le adozioni di bambini stranieri in Italia nel corso del 2007 sono state 3.420.
La Commissione ha poi reso noto che a partire dal 29 gennaio scorso è stato attivato il numero verde 800.002.393, 'Linea CAI - uno spazio per la Comunicazione, l'Ascolto e l'Informazione”. Si tratta di un servizio che sarà attivo dal lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 13.00 e che è rivolto alle coppie che aspirano all'adozione, alle famiglie adottive, agli operatori dei Servizi territoriali e dei Tribunali per i Minorenni, a tutti cittadini interessati a diverso titolo alle tematiche dell'adozione internazionale tra cui i rapporti con i Paesi, enti autorizzati, fasi dell'adozione, agevolazioni fiscali, congedi parentali, bonus alle famiglie, rimborsi spese ecc..
E' possibile un contatto anche via e.mail al seguente indirizzo:
LINEACAI@palazzochigi.it
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(03/02/2008 - Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Equitalia: rottamazione anche per il sovraindebitamento
» Gassani: 1 coppia su 5 in Italia separata in casa, per non finire sul lastrico
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Tasse ridotte dal giudice fino al 90%
» Terremoto: ecco dove finiscono i soldi degli sms di solidarietà
In evidenza oggi.
Avvocati: mantenimento alla ex moglie che ha lasciato la toga
Per la Cassazione se la professione è abbandonata per curare gli interessi del marito, l'assegno va corrisposto anche se il matrimonio è stato breve
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF