Sei in: Home » Articoli

Lavoro: comunicazioni on line obbligatorie per assunzioni e pratiche lavoro

E' entrato in vigore il Decreto Interministeriale 30 ottobre 2007 (pubblicato sulla G.U. n. 299 del 27 dicembre 2007) che ha reso operativo il nuovo sistema telematico per l'invio di comunicazioni obbligatorie.
La semplificazione, prevista dal provvedimento, riguarda le procedure attraverso le quali i datori di lavoro comunicano agli enti competenti, tutte le informazioni relative ad assunzioni, proroghe, trasformazioni e cessazioni dei rapporti d lavoro.
In base a quanto previsto dal sistema, d'ora in avanti, Ŕ necessario compilare on line un unico modello che Ŕ valido su tutto il territorio nazionale sia per Inps, per l'Inail, per i Centri per l'impiego e per il Ministero del Lavoro.
E' quindi stato previsto un sistema di transizione (da oggi sino al prossimo 1 marzo), per cui tutti i soggetti interessati potranno scegliere se inviare tali comunicazioni utilizzando il vecchi sistema cartaceo o quello telematico.
A far data dal prossimo 1 marzo, invece, il nuovo sistema telematico diventerÓ obbligatorio e tutte le comunicazioni dovranno essere fatte on line.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(23/01/2008 - Avv.Cristina Matricardi)
Le pi¨ lette:
» Ddl salvaciclisti: multe fino a 651 euro per chi sorpassa a meno di un metro e mezzo di distanza
» Catasto: Ŕ gratuita la consultazione delle visure
» PAS: non Ŕ una patologia ma un comportamento illecito
» Condominio: gli odori della cucina disturbano i vicini? ╚ reato
» WhatsApp: solo 2 minuti di tempo per cancellare i messaggi
In evidenza oggi
Colpo di frusta: l'accertamento strumentale non serveColpo di frusta: l'accertamento strumentale non serve
Tassa rifiuti: sconto fino all'80% se la raccolta non funzionaTassa rifiuti: sconto fino all'80% se la raccolta non funziona
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF