Sei in: Home » Articoli

Gli infortuni nelle prestazioni sportive: rilievo penale e profili risarcitori

La causa di giustificazione di cui all'art. 50 c.p. prevede che non sia punibile chi leda o ponga in pericolo un diritto, col consenso della persona che può validamente disporne. Un campo di applicazione della scriminante in parola è costituito dalle discipline sportive ed in particolar modo dai cosiddetti sports pericolosi. Si pensi alle percosse o lesioni che possono essere inferte durante un incontro di pugilato, di football americano, oltre che nella pratica di sports meno cruenti quali il calcio, il basket e così via. L'operatività del consenso dell'avente diritto risiede nel fatto che siano coperte dall'esimente.... (Avv. Giuseppe De Luca)
Articolo dell'avvocato Giuseppe De Luca
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(27/01/2008 - www.laprevidenza.it)

Link correlati:
http://www.laprevidenza.it

Le più lette:
» Eredità: 10 cose da sapere per una consapevole pianificazione successoria
» Risarcisce il cliente l'avvocato che dimentica di iscrivere la causa e mente sul punto
» Tradimento: quello "programmato" diventa di moda tra i mariti
» Mobbing e risarcimento danni: come dimostrare di aver subito una persecuzione
» Avvocato censurato se non assolve l'obbligo della formazione
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF