Sei in: Home » Articoli

La cura del corretto e razionale svolgimento delle procedure di gara. Guida teorico-pratica per il r.u.p.

Il r.u.p. al fine di curare il corretto e razionale svolgimento delle procedure di gara, ai sensi dell'art. 10, c. 3, lett. c) del Codice dei contratti, chiamato non solo ad applicare meccanicamente disposizioni puntuali, ma anche ad elaborare autonomi procedimenti logici implicanti scelte e valutazioni: per introdurre requisiti di ammissione in sede di bando, per decidere l'ammissione o l'esclusione di un'impresa, per valutare le offerte e gestire eventuali patologie insorte nel procedimento in itinere...
Tali scelte per essere immuni da vizi invalidanti devono essere coerenti anche con i principi indicati all'art. 2 del Codice dei contratti.
Sulla base di questo assunto, la presente pubblicazione mira a supportare l'esercizio dei poteri discrezionali di competenza del r.u.p. evidenziando, sulla base di una selezionata e aggiornata casistica giurisprudenziale, come i principi codicistici, esaminati analiticamente anche dal punto di vista teorico, possano operare, concretamente, nelle procedure di gara
Autore: Bruno Fuoco
(Prezzo: 38.00; Edito dalla Maggioli 2007; Pagine 388).
Per maggiori informazioni
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(27/10/2007 - Recensione)
Le pi lette:
» Multe: quando scadono?
» Lotteria degli scontrini in arrivo
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Avvocati: la petizione contro la Cassa forense arriva nei tribunali
» Caduta sulle scale bagnate? Paga il condominio
In evidenza oggi.
CONTENZIOSO BANCARIO
Prova gratis per 30 giorni la nuova piattaforma di diritto e contenzioso bancario (Maggioli Editore)
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF