Sei in: Home » Articoli

Cassazione: cane attraversa improvvisamente la strada? Non c'Ŕ responsabilitÓ per il conducente

La Corte di Cassazione (Sent. 21271/2007) ha stabilito che il conducente di un mezzo non Ŕ responsabile dei danni cagionati a causa dell'attraversamento improvviso di un cane sulla sede stradale.
Pi¨ in particolare, gli Ermellini hanno evidenziato che il conducente il mezzo non pu˛ essere ritenuto responsabile dei danni provocati ai propri trasportati se lo stesso procedeva a velocitÓ moderata.
Secondo la Corte, infatti, l'incidente verificatosi in tali circostanze rientra nella tipica ipotesi di caso fortuito che, in quanto tale, fa venir meno la presunzione di colpa a carico di chi guida. Difatti, l'imprevedibilitÓ e l'inevitabilitÓ del fatto fanno venir meno la presunzione di colpa prevista dall'2054 c.c.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(24/10/2007 - Cristina Matricardi)
Le pi¨ lette:
» Avvocati: niente contributi minimi alla Cassa nÚ obbligo di iscrizione
» Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
» Divorzio: arrivano gli hotel che aiutano le coppie a lasciarsi
» Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?
» Accesso agli atti: dalla legge 241 alla riforma Madia
In evidenza oggi
Colpo di frusta: niente risarcimento senza TacColpo di frusta: niente risarcimento senza Tac
Gratuito patrocinio: onorari pi¨ alti per gli avvocatiGratuito patrocinio: onorari pi¨ alti per gli avvocati
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF